Per lavoratori Ilva Cornigliano 5 mln

C'è l'accordo sui lavori di pubblica utilità per l'Ilva di Cornigliano. Il vice ministro allo Sviluppo economico Bellanova al vertice al Mise sul rinnovo degli ammortizzatori per i metalmeccanici dello stabilimento genovese ha dato il via libera del Governo a un anno di integrazione al reddito per i lavoratori attraverso i lavori di pubblica utilità. "Bellanova ha detto che sarà il Governo a mettere i 5 milioni, che probabilmente saranno inseriti nella legge di Stabilità, ma visto che è necessario garantire la continuità di reddito a partire dall'1 ottobre chiederà a Società per Cornigliano di anticipare le risorse" spiega il segretario della Fiom genovese Bruno Manganaro che si dichiara "soddisfatto dall'atteggiamento del Governo che deriva anche dalla determinazione che i lavoratori hanno dimostrato nel difendere l'accordo di programma". I lavori di pubblica utilità integreranno il reddito dei 650 lavoratori che dall'1 ottobre andranno in cig, vista la scadenza il 30 settembre dei contratti di solidarietà.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Genova

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...