Riparazioni navali, manifestazione

Lavoratori delle riparazioni navali in piazza dopo che la settimana scorsa alcuni comitati hanno depositato in Prefettura la richiesta di intervento del Ministero dell'Ambiente per tutelare ambiente e salute dei cittadini, minacciati, a loro dire, da quelle lavorazioni compiute a ridosso della città. La portavoce M5s in Consiglio regionale, Alice Salvatore, aveva presentato una mozione per lo spostamento del comparto ad almeno 5 km dal centro abitato. "E' un'idea irresponsabile - dice il segretario Fiom Bruno Manganaro - perché dietro l'idea dell'ambiente, che viene utilizzato come un cavallo di troia, qualcuno pensa di chiudere attività produttive. Noi all'ambiente ci teniamo, come abbiamo sempre dimostrato con Ilva. Non può essere che qualche migliaio di famiglie perda il reddito in questo modo". I lavoratori hanno attraversato il quartiere di Carignano per raggiungere il Consiglio regionale. "Chiediamo a Regione e istituzioni una posizione esplicita a difesa del futuro di questo settore", dice la Fiom.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Genova

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...