Genova

A teatro "Otello" dal Metropolitan New York

Musica di Giuseppe Verdi
Otello è si la tragedia della gelosia ma è il trionfo delle allucinazioni. Jago inietta il suo veleno nella mente di Otello. Come succede in Macbeth e ogni volta che Verdi “collabora” con Shakespeare, lo spettatore è catapultato nella scatola cranica dei protagonisti e è partecipe dei loro pensieri ancora prima che si compiano. In questo caso siamo taciti spettatori dei pensieri perversi di Jago e della distruzione, della lacerazione della mente di Otello...

Per maggiori informazioni

  • Rivolgersi al Botteghino
  • 16:00

Ti potrebbero interessare