SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

Una grande retrospettiva di immagini a colori del celebre fotografo Elliott Erwitt

Elliott Erwitt Kolor a Palazzo Ducale di Genova

Palazzo Ducale presenta la prima grande retrospettiva di immagini a colori del celebre fotografo Elliott Erwitt.

 

Se i lavori in bianco e nero del grande maestro sono stati esposti in numerose mostre di grande successo all’estero e in Italia, la sua produzione a colori, invece, è completamente inedita. Solo in tempi molto recenti Erwitt ha infatti deciso di affrontare, come un vero e proprio viaggio durato lunghi mesi, il suo immenso archivio a colori; una tecnica che aveva scelto di dedicare solo ai suoi lavori editoriali, istituzionali e pubblicitari: dalla politica al sociale, dall’architettura al cinema e alla moda. Immagini dunque sostanzialmente diverse, sulle quali ha posato uno sguardo critico e contemporaneo a distanza di decenni, che ci fanno conoscere un mondo parallelo altrettanto straordinario.

 

E’ nato così un percorso sorprendente per l’eleganza compositiva, l’uso del colore, l’ironia, talvolta la comicità e gli altri poliedrici aspetti che rendono Erwitt un autore amatissimo e inimitabile.

 

La mostra comprende circa 135 scatti, che Elliott Erwitt ha selezionato personalmente, traendoli dai suoi due grandi progetti a colori, Kolor e The Art of Andrè S. Solidor.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Vuoi andare al cinema?

Due sotto il burqa

Due sotto il burqa

  • Uscita:
  • Regia: Sou Abadi
  • Cast: Félix Moati, Camélia Jordana, William Lebghil,...

Armand e Leila stanno pianificando di volare insieme a New York, ma pochi giorni prima della partenza, Mahmoud, fratello...

Scheda e recensioni
Free Fire

Free Fire

  • Uscita:
  • Regia: Ben Wheatley
  • Cast: Sharlto Copley, Brie Larson, Armie Hammer, Cillian...

Boston, 1978. Dodici uomini e una donna s'incontrano di notte in una fabbrica dismessa. Da una parte una delegazione...

Scheda e recensioni

Nel frattempo, in altre città d'Italia...