Il Genoa torna al lavoro a Pegli

Archiviato, con la sconfitta di San Siro, il ritiro in Lombardia, anticipato a venerdì scorso per evitare l'annunciata contestazione dei tifosi, il Genoa riprende i lavori al Signorini di Pegli. Complice la sosta per gli impegni delle Nazionali, sarà un Genoa in versione ridotta. Non sono attese al momento manifestazioni da parte dei tifosi che si riuniranno nei prossimi giorni per decidere come proseguire le azioni di protesta, nell'attesa che tutti gli uomini della rosa facciano ritorno a Genova la prossima settimana. Intanto, si attendono novità sulle condizioni di Armando Izzo, infortunatosi sabato sera ai flessori. Il difensore, che ad aprile conoscerà il proprio futuro per il processo sportivo sulla presunta combine ai tempi dell'Avellino: si teme uno stiramento con conseguente stop. Il Genoa guarda però anche al futuro e conferma oggi la prima parte del prossimo ritiro estivo, che si terrà per il dodicesimo anno (non consecutivo) a Neustift, in Austria, dal 10 al 22 luglio.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lavagna, apre la portiera di colpo e fa schiantare uno scooter
    Liguria Oggi
  2. Macchina della scuola guida parcheggia sulle strisce pedonali: multata
    Genova 24
  3. L'artigianato 'invade' il centro storico di Genova: tour nelle botteghe e non solo foto
    Genova 24
  4. Apre la portiera e uno scooter si schianta: incidente in corso Buenos Aires
    Genova 24
  5. Papa a Genova, tutto esaurito negli alberghi nonostante la "paura della folla"
    Genova 24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Genova

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...