Parco Portofino, limitare frequentazione

Le risorse sono poche, 80 km di sentieri sono tanti. E così il Parco di Portofino, finché non saranno eliminati tutti i pericoli, chiede agli escursionisti di limitare la frequentazione dei sentieri se non strettamente necessario. E' l'appello di Alberto Girani, direttore dell'Ente Parco di Portofino: "stiamo a fatica monitorando la situazione: numerosi alberi abbattuti, cavi della corrente elettrica in bando, viabilità interrotta. Invitiamo i frequentatori del Parco a non recarvisi o, solo se indispensabile, con le opportune cautele, in attesa delle verifiche e della messa in sicurezza da parte della Protezione Civile, del Parco e dagli altri organi competenti". Molti volontari si stanno adoperando a cominciare dai bikers dell' Asd Portofino Bike, che accompagnano gli escursionisti in bicicletta. E c'è chi non ha voluto piegarsi al maltempo come i gestori del Mulino del Gassetta, punto ristoro del Parco. "Oggi, anche solo a livello simbolico, per reagire e rincuorarsi un pò, sarà aperto".

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Genova

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...